Home Page > Settore CARTIERE, …continuano le applicazioni speciali di CAMEC!

Settore CARTIERE, …continuano le applicazioni speciali di CAMEC!

<span id="hs_cos_wrapper_name" class="hs_cos_wrapper hs_cos_wrapper_meta_field hs_cos_wrapper_type_text" style="" data-hs-cos-general-type="meta_field" data-hs-cos-type="text" >Settore CARTIERE, …continuano le applicazioni speciali di CAMEC!</span>

Tecnologia ed esperienza si fondono assieme per dar vita all’economia circolare.

In campo le nuove tecnologie sviluppate da CAMEC per il settore delle cartiere. 

Da sempre in ascolto delle esigenze dei suoi clienti finali, già da qualche anno CAMEC è riuscita ad introdurre all’interno delle cartiere un sistema alternativo all’avanguardia nel trattamento dello scarto pulper e treccia. 

Tale sistema, frutto dell’enorme esperienza degli operatori del settore cartiera affiancata alla nostra struttura operativa di tecnici e disegnatori altamente qualificati, ha permesso di realizzare un ulteriore passo avanti nel recupero di scarti di materiali plastici e ferrosi, precedentemente destinati alla discarica, da reimmettere in economia circolare. 

Il sistema si avvale di un separatore aero-magnetico che, attraverso l’essicazione del materiale introdotto, permette di separare le plastiche dal materiale ferroso.

 

Il sistema adottato da CAMEC consente di abbattere i costi di smaltimento arrivando ad una umidità del 20% delle plastiche da riutilizzare e di recuperare totalmente il ferro dei legacci delle balle di carta, originariamente introdotte nel Pulper per il recupero della fibra.

I primi impianti sono stati messi in servizio 3 anni fa ed il valore aggiunto del materiale che si estrae dallo scarto trattato si sta rivelando ben superiore alle aspettative!

Nel 2019 tale sistema è stato brevettato a tutela della tecnologia sviluppata da CAMEC.

Contattaci

Cerca

Articoli Recenti